0

VIAGGIO ATTRAVERSO LA HUR ALLA SCOPERTA DI SE STESSI

VIAGGIO ATTRAVERSO LA HUR ALLA SCOPERTA DI SE STESSI

Scrivo, qualche riga, anzi più di qualche riga per ricordarmi tutto il percorso che mi ha portato fino a qui.

Dopo anni di vicissitudini più o meno dolorose, ho incontrato una persona speciale, una di quelle che hai la fortuna di incrociare raramente, amico, presente, nonostante i suoi miliardi di impegni, nonché l’alchimista della HUR.

Questo è Roberto, sensibile, speciale, la persona che mi ha dato l’opportunità, la possibilità, di frequentare i suoi corsi e approfondire la conoscenza dei suoi prodotti, rispondendo pazientemente e in modo esaustivo alle mie interminabili domande inerenti ogni aspetto delle sue creature, come le definisce lui stesso.

Roberto mi ha dato la possibilità di rafforzare un percorso formativo ed evolutivo della mia persona, risvegliando la passione per questo mondo.

Questa passione, infatti, nata qualche anno fa, è stata, ed è tuttora, un viaggio dentro di me, verso una conoscenza sempre più profonda.

Profumi, essenze, odori, aromi, sono dei richiami ancestrali per me e li ho ritrovati nei suoi prodotti, evocandomi gioia, serenità e benessere interiore. 

Per tutto questo devo ringraziare Roberto, che mi permette di perlustrare, conoscere e vivere a pieno tutta questa energia e questo mondo di essenze che amo condividere.

Ho lavorato per anni in profumeria e posso dirvi che “le creature” di Roberto sono qualcosa di più. Hanno una vibrazione molto forte, un’energia potente e vitale che appartiene alla pianta, al fiore, al legno, alla resina, agli oli super concentrati estratti dai semi, presenti in esse, ad un mondo che si chiama Natura che Roberto ha saputo rispettare e inserire nelle sue creme.

Infatti i loro ingredienti, principi attivi altamente concentrati, profumi, oli, spezie, alghe, e altri ancora, evocano delle sensazioni profonde ai quali il corpo risponde. Attiviamo un linguaggio simbiotico che la natura ha con noi, basti pensare al linguaggio dei fiori, ognuno evoca emozioni personali.

Vi ricordate la Madeleine de Proust? Ecco, è esattamente questo.

Con questa consapevolezza cerco di individuare la crema, il prodotto più adatto, per la persona che si rivolge a me, tenendo conto anche del suo temperamento.

Le persone che usano HUR dicono che crea dipendenza, che non possono più farne a meno, e frasi del genere vi assicuro che ne ho sentite moltissime, in questi anni, giusto per ribadire ciò che vi ho appena scritto.

QUESTO È HUR PER ME!

QUESTO È IL MIO APPROCCIO AL VOSTRO MONDO EPIDERMICO, FATTO DI UN PEZZETTO DI ME E UN PEZZETTO DI HUR.

1 Comment
  1. LUCIANA FERRI
    28 Aprile 2021

    Proprio vero! Una consulenza col cuore e con la conoscenza approfondita della materia e del “tutto”. Non ti limiti a dare “una crema” ma un vero e proprio concentrato di cura ed attenzione. Rispetto per quello che siamo, che siamo stati. La Uhr è una azianda fantastica. La conosco da molti anni e l’ho sempre apprezzata. Conoscerti ora e godere della tua attenzione è molto più che un regalo. Grazie

Leave a reply